domenica 17 marzo 2013

COLOURS - REAL WOMEN: GOLDEN AUTUMN


La mia amica Giulia, del blog Le Diable Rose (www.lediablerose.com), è una bellissima donna dotata di molto buon gusto e di un gran senso cromatico.



Ha la carnagione chiara, gli occhi verdi con riflessi dorati, i capelli rossi. La mia prima impressione è che sia un tipo Autunno, non tanto per il colore dei capelli quanto per l'immagine nel suo complesso.




Ha un aspetto molto luminoso e i suoi colori personali si fondono e si completano l'uno con l'altro in grande armonia. Dei suoi colori non cambierei davvero nulla, sono perfetti così.

Sono rimasta quindi molto sorpresa quando mi ha rivelato che i suoi capelli in realtà sono tinti. Il vero colore dei suoi capelli è infatti biondo cenere scuro o, come lo ha definito simpaticamente lei, “color topo”. Un colore, a parer suo, privo di sfumature dorate o ramate, un colore “freddo”. Trovandolo un colore incongruente con il resto dei suoi colori personali, molti anni fa ha deciso di “scaldarlo” non solo con riflessi dorati o ramati ma coprendolo completamente con un colore deciso e più chiaro. La sua è stata una scelta vincente e il risultato, come potete vedere, è decisamente apprezzabile.

Dopo aver letto i miei post sulle stagioni cromatiche le è però venuta la curiosità di scoprire quale sia la sua vera Stagione.

Tenendo conto del colore originario dei suoi capelli si potrebbe pensare ad un'Estate Morbida, tuttavia i colori soft e polverosi di quella stagione la rendono opaca e senza vita e il suo viso risulta pallido e slavato. Oltretutto, come ho già detto in precedenza, anche ad uno primo sguardo risulta piuttosto evidente il sotto-tono autunnale della sua pelle. E' quindi un tipo Autunno. Ma quale Autunno? No Autunno Scuro perché i colori profondi le appesantiscono i lineamenti, no Autunno Morbido perché i mezzi toni la “spengono”. Autunno Caldo? Sì ma forse i colori dell'Autunno Caldo risultano ancora troppo terrosi e carichi su di lei...Primavera Calda? Alcuni colori le stanno bene ma altri risultano davvero troppo vivaci.
Si prova allora col “colour draping” ed il responso è: “Autunno Dorato”, il Golden Autumn di cui vi parlavo nel post precedente.




Questa che vedete in foto è la selezione di colori fatta in seguito al “draping”, una palette che si basa sui colori Autunno scegliendo le tonalità più vivaci e dorate, alcune delle quali “prese in prestito”  alla Primavera Calda per avere una maggior varietà.
Ci sono anche numerosi toni neutri resi necessari dal colore acceso dei suoi capelli, ma che uniti ai suoi colori personali risultano comunque luminosi.

Che bella che è Giulia!



Buona domenica!





19 commenti:

  1. Stupenda Giulia (ma già lo sapevo :)) )! Queste foto mi fanno pensare al grande potenziale insito in questo tipo di studio - Giulia ha colori unici e particolari e li sfrutta al meglio, con risultati fenomenali!

    Anch'io vorrei cimtentarmi un pochino in questo tipo di "studio", adesso sto cercando ad esempio qualche capo del verde o del viola "perfetti" da integrare nel mio guardaroba, cosa non facilissima con tutto questo verdone freddo che domina le attuali collezioni p/e!

    Bacione a entrambe <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cris, hai proprio individuato la parola chiave, "potenziale". Questo metodo vuole proprio essere un aiuto per sfruttare al massimo il proprio potenziale.

      Questo verdone freddo che c'è in giro anche a me sta davvero male :-/

      L'abito a stampa tipo "maculato" sul viola e beige che hai, ad esempio, è molto adatto ai tuoi colori.

      Elimina
  2. grazie Silvia, il post è veramente bello!! Sei stata preziosissima con la tua analisi ;-)
    Appena riesco lo pubblico anche io sul mio blog.
    Un bacio grande!!! anche a Cri qui sopra :) e buona domenica!

    RispondiElimina
  3. Carissima Silvia.
    Sempre interessanti i tuoi approfondimenti.
    Mi stai facendo davvero appassionare a questo studio dei colori.

    Giulia è davvero bellissima, leggo il suo blog e ne traggo spunti interessanti, anche se non commento (per il momento).

    Posso chiederti anche io la selezione dei colori adatti a me in base al mio draping????

    Grazie
    C.
    allweathercloset.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti candidi come prossima ospite?

      Elimina
    2. Assolutamente si!!! Un onore per me.
      Dimmi di cosa hai bisogno.

      Baci C.

      Elimina
  4. Ciao Silvia:)
    ti ho scoperta dal blog di giulia..complimenti per questi approfondimenti che trovo davvero interessnti e utili!!Ti seguo con piacere e se ti va ti aspetto dalle mie parti;)
    mi piacerebbe cmq, davvero poter capire quali sono i colori adatti a me...non è facile;)

    un caro saluto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per i complimenti! Scoprire i propri colori non è facile ma nemmeno impossibile!

      Visiterò senza dubbio il tuo blog e se vuoi possiamo diventare reciprocamente "follower" :-)

      Elimina
  5. Giulia è una gran bella donna, veramente combina dolcezza e serenità in un modo speciale! Adoro i suoi capelli e come li cura.
    Tu hai un bellissimo blog, ho studiato in diversi paese l'armonia dei colori e il tuo spazio per me è davvero prezioso!!

    piacere di conoscerti :)

    un bacioneee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata dal mio blog, spero di rivederti presto!

      Elimina
  6. ciao, arrivo proprio dal blog di giulia...interessante questo studio sui colori! ora mi dovrò informare sui miei! X)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho già fatto molti post sull'argomento :-)

      Elimina
  7. Ma che bella questa tua amica e che occhioni da cerbiatta <3
    Beata lei che ha trovato la SUA paletta di colori, io non ho ancora capito da che parte sto, ;-))))))
    Baci e buona serata - Lady Z

    PS sono andata a sbirciare sul blog di Giulia, bellissimo e ben fatto, é ormai già tra i miei "favoriti"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, il suo blog è molto interessante infatti :-)

      Tu pensavi di essere un tipo inverno, vero?

      Elimina
  8. Ciao S. non lo penso, me lo dicono tutti e davvero mi ritrovo in molte tonalità invernali, ma ci sono anche tonalità autunnali che male non mi stanno :), un ibrido insomma.

    Baci - Lady Z

    RispondiElimina
  9. bellissima la tua amica. *-* ma già dalla prima foto si vedeva che è tinta ^^ e addirittura ho pensato che era bionda cenere senza leggere ne meno. le riconoscono subito, perché lo ero io da piccola, e mia mamma è così. :D molto bello il tuo blog, complimenti.

    BLOG MAKE UP//PAGINA FB //INSTAGRAM

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, fin dalla prima foto si vede che è tinta :-)
      Ma è irrilevante, quando si analizzano i colori infatti i capelli vengono coperti da una fascia neutra per non influenzare l'analisi.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...